• it

LUN/VEN 8:30 – 12.30 / 14:30 – 18:30 • IL SABATO 09:00 – 13:00 • +39.0456766617 • INFO@ITALBUS.EU



01 Ottobre, 2021

«Presto il divieto di circolazione per bus tpl fino all’Euro III». Catalano ad IBE Driving Experience

«Gli autobus tpl Euro I, Euro II ed Euro III saranno esclusi dalla circolazione a brevissimo. Il parlamento deciderà i tempi precisi. Ci sono tante risorse non ancora utilizzate, che verranno ripartite. Con le risorse che stanzieremo, e non mancheranno, non sarà più consentito acquistare alcun autobus diesel».

Lo ha affermato il professor Giuseppe Catalano, coordinatore della Struttura Tecnica di Missione del Ministero delle infrastrutture e mobilità sostenibili, in apertura del convegno “PNRR, mezzi e infrastrutture per il trasporto di domani. La trazione? Si chiama sostenibilità“, ad IBE Driving Experience 2021, in quel di Misano.

Catalano ad IBE Driving Experience

Catalano ha aperto così il suo intervento: «Come sostenitori e operatori del tpl, siamo dalla parte giusta della storia: il futuro dell’umanità è nelle mani di un processo di decarbonizzazione ineludibile. La qualità dell’aria delle nostre città non è un discorso da anime belle. Il livello di emissioni raggiunto non è compatibile con il prosieguo della vita sul pianeta»

«Tra i 40mila autobus tpl assicurati ci sono 195 Euro I (oltre i vent’anni di anzianità), 4mila Euro II e poco meno di 10.000 Euro III – ha proseguito -. L’unico meccanismo è procedere con un sistema di divieti ed incentivi. Euro I, Euro II ed Euro III saranno esclusi dalla circolazione nel tpl a brevissimo, il parlamento deciderà i tempi precisi. Ci sono tante risorse non ancora utilizzate. Con le risorse che stanzieremo non sarà più consentito acquistare alcun autobus diesel».

News