• it

LUN/VEN 8:30 – 12.30 / 14:30 – 18:30 • IL SABATO 09:00 – 13:00 • +39.0456766617 • INFO@ITALBUS.EU



21 Ottobre, 2022

Iveco Group inaugura a Torino lo stabilimento di e-powertrain di FPT Industrial

Iveco Group inaugura a Torino lo stabilimento di e-powertrain di FPT Industrial

Sarà il primo sito produttivo a zero emissioni. Sarà il nuovo stabilimento di e-powertrain di Torino. Stiamo parlando dell’inaugurazione da parte di Iveco Group dell’impianto- sotto il marchio di FPT Industrial, il marchio globale di motopropulsori del Gruppo Iveco- interamente dedicato alla produzione della gamma di motopropulsori elettrici. Su una superficie totale di 15.000 metri […] 18 Ottobre 2022 di admin

otokar

Sarà il primo sito produttivo a zero emissioni. Sarà il nuovo stabilimento di e-powertrain di Torino. Stiamo parlando dell’inaugurazione da parte di Iveco Group dell’impianto- sotto il marchio di FPT Industrial, il marchio globale di motopropulsori del Gruppo Iveco- interamente dedicato alla produzione della gamma di motopropulsori elettrici.

Su una superficie totale di 15.000 metri quadrati, il sito genera la propria energia con pannelli solari e altre innovative tecnologie fotovoltaiche ed eoliche, acquista ulteriore energia da fonti rinnovabili e acquista crediti di carbonio per compensare completamente le proprie emissioni di CO2. Uno spazio interno di 6.000 metri quadrati piantumato con 100 piante resistenti alla siccità aggiunge un ulteriore assorbimento previsto di CO2 di circa sette tonnellate all’anno.

A pieno regime, l’impianto impiegherà circa 200 persone per produrre oltre 20.000 assali elettrici e altrettanti pacchi batteria all’anno.
Gli assali elettrici equipaggeranno veicoli pesanti come il camion Nikola Tre, mentre le scatole di trasferimento elettriche e i pacchi batteria compatti saranno installati su veicoli commerciali leggeri e minibus, come il nuovo Iveco eDaily. Entrambi questi veicoli a emissioni zero sono stati presentati un mese fa alla fiera IAA Transportation di Hannover, in Germania.

L’adozione di tecnologie Industry 4.0 – tra cui magazzini altamente automatizzati, realtà aumentata e virtuale, sensori intelligenti, scanner 3D per misurazioni di livello metrologico, simulatori di realtà 3D, robot cooperativi e termo-camere – garantirà una maggiore sicurezza, sostenibilità, qualità, produttività e gestione della logistica.

News