• it

LUN/VEN 8:30 – 12.30 / 14:30 – 18:30 • IL SABATO 09:00 – 13:00 • +39.0456766617 • INFO@ITALBUS.EU



23 Luglio, 2021

Dall’inizio della pandemia sono stati stanziati 2,74 miliardi di euro per il tpl

“Dall’inizio della pandemia sono stati stanziati 2,74 miliardi di euro per sostenere l’efficace programazione dei trasporti pubblici locali e regionali“. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e della mobilita’ sostenibili, Enrico Giovannini, rispondendo ad una interrogazione al question time alla Camera sulle iniziative per agevolare la ripresa delle attivita’ didattiche in presenza attraverso il potenziamento del […]

2,74 miliardi di euro per il tpl, a chi?

Le risorse di 2,74 miliardi “sono destinate sia alla compensazione per i minori ricavi tariffari sia, nella misura di circa 453 milioni, come concordato in sede di conferenza unificata, al finanziamento di servizi aggintivi al trasporto pubblico” ha precisato Giovannini rilevando che “attualmente sono stati ripartiti circa 258 milioni per i servizi di trasporto pubblico aggiuntivi e alla prossima riunione della Conferenza unificata verra’ sottoposta ai fini dell’acquisizione dell’intesa il decreto iterministeriale di riparto di ulteriori 195 milioni”. Questo importo, ha proseguito il ministro, “consentira’ di riconoscere un’anticipazione in relazione ai servizi aggiuntivi da rendere entro il 31 dicembre 2021”. Al contempo, “e’ in corso l’attivita’ istruttoria finalizzata al riparto dei 450 milioni di euro citati contenuti nel decreto – legge n. 73 del 2021, da utilizzare parimenti per i servizi aggiuntivi di trasporto pubblico locale da rendere operativi entro il 31 dicembre 2021”.

News